C63 AMG Station Wagon

Dinamismo di grande impatto.

La combinazione di design espressivo, interni sistematicamente sportivi ed elevata idoneità all'uso quotidiano rende la C 63 station wagon Mercedes-AMG una vettura ad alte prestazioni unica nel suo genere.

Design

Al primo sguardo riverente, rivolto al nuovo modello AMG della Classe C, segue un forte desiderio: quello di guidarla.Possente ed elegante, ma mai esagerata: così si presenta il capolavoro realizzato ad Affalterbach.
La scritta "V8 BITURBO", apposta sui parafanghi anteriori moderatamente pronunciati, e il cofano motore specifico AMG con powerdome non lasciano trapelare molto.Fin dal principio, il guidatore ambizioso è in grado di intuire quali risorse si celano in questa vettura performante.

Motore

Il nuovissimo motore V8 AMG da 4,0 litri con sovralimentazione biturbo fissa nuovi parametri di riferimento: massima potenza da una cilindrata pari a 3.982 centimetri cubi. La tecnologia NANOSLIDE e i nuovi componenti in lega ad alta resistenza assicurano prestazioni affidabili anche in situazioni limite: il tutto a fronte dei consumi più bassi a livello mondiale nel segmento delle vetture a otto cilindri ad alte prestazioni.
(C 63 AMG: consumo di carburante nel ciclo combinato: 8,4 l/100 km, emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 196 g/km)[1]

[1] I valori sui consumi e sulle emissioni di CO2 sono stati rilevati con le tecniche di misurazione prescritte (Regolamento [CE] 715/2007 nella versione attualmente in vigore). I dati riportati non si riferiscono ad un'unica vettura e non fanno parte dell'offerta, bensì servono solo ad effettuare un confronto tra i diversi modelli.