Driving Performance dal 1967

A come Aufrecht, M come Melcher e G come Großaspach.

AMG: i nomi dietro a queste tre lettere rappresentano il punto di partenza di una rapidissima evoluzione da un'azienda composta da due uomini fino al marchio Performance a livello mondiale Mercedes-AMG.

Partenza fulminante

La storia inizia negli anni '60: i due ingegneri Hans Werner Aufrecht ed Erhard Melcher lavorano al motore da corsa della 300 SE all'interno del Reparto sviluppo Daimler-Benz, finché il Gruppo decide di cessare ogni attività nel campo del motorsport.
Nel 1967 essi fondano l'"Aufrecht Melcher Großaspach Studio di ingegneria, progettazione e collaudo per lo sviluppo di motori da competizione". La sede dell'azienda è un vecchio mulino nel paese limitrofo di Burgstall. Ben presto i motori qui elaborati diventano un "must" per i team privati.
La 24 Ore di Spa del 1971 entra negli annali come la prima pietra miliare sportiva:vittoria di classe e secondo posto assoluto per la AMG Mercedes 300 SEL 6.8. Una pesante berlina di lusso mette in crisi le più leggere vetture da competizioni concorrenti: la sensazione è grande e il nome AMG inizia a essere conosciuto in tutto il mondo.
Dagli anni '70 fino alla fine degli anni '90, AMG consolida la propria eccezionale immagine in ambito sportivo. Seguono gli anni della crescita, durante i quali AMG equipaggia un numero sempre maggiore di modelli Mercedes con tecnica ad alte prestazioni.

Sviluppo sistematico

Nel 1990 venne firmato un accordo di collaborazione, prima che nel 1999 DaimlerChrysler AG divenisse azionista di maggioranza e, nel 2005, azionista unico di AMG.
Oggi Mercedes-AMG GmbH conta oltre 1.100 dipendenti presso il sito di Affalterbach. La costante attività alla ricerca di massima potenza, precisione ed efficienza fa parte del DNA professionale di AMG. Ogni vettura High Performance AMG è sinonimo di prestazioni straordinarie, affascinante piacere di guida e massima qualità nei minimi dettagli.
Nell'ambito della strategia "AMG Performance 50", ogni nuovo modello AMG punta alla leadership in materia di consumi di carburante ed emissioni. Numerose vetture AMG sono già oggi "best in class" per quanto riguarda consumi, emissioni, potenza massima e coppia.